Introduzione ai touch screen per autoveicoli

Introduzione ai touch screen per autoveicoli


Tornando a 20 anni fa, potresti usare una manopola per regolare la selezione della radio o del CD con un lungo LCD monocromatico indicando le informazioni. Tornando a 10 anni fa, potresti vedere alcuni grandi display LCD utilizzati nello stack centrale, nell'infotainment. Ora, quasi tutte le auto, dai modelli di lusso ai veicoli di livello base, hanno una sorta di display touchscreen. Se presti maggiore attenzione, scoprirai che i sensori tattili sono ampiamente utilizzati nell'automotive di oggi, nel calcio centrale, nella console centrale/centrale, nello specchietto retrovisore, nel pannello superiore, nel pedale elettronico, nell'intrattenimento sui sedili posteriori, nel pannello della portiera, nel volante in acciaio, ecc. Vedi Fig.1 .

Orientare il display: applicazioni del pannello tattile capacitivo nel settore automobilistico

Fig.1 Sensori tattili utilizzati nel veicolo

Come i telefoni cellulari a partire da Apple iPhone nel 2007, tutti questi rapidi cambiamenti nei display automobilistici derivano dallo sviluppo della tecnologia touchscreen capacitiva multi-touch.

Il display touchscreen ha il design semplice e il montaggio, il software open source, gli strumenti a basso prezzo dell'OEM, il basso consumo energetico, oltre all'HMI (Human Machine Interface) offrono un'esperienza utente eccezionale come i telefoni cellulari. Ora, tutte le case automobilistiche, BMW, Tesla, Benz, Ford, GM ecc. stanno progettando sempre più sensori tattili nei loro veicoli.

Più interessante, il primo altamente visibile e interattivo e il sistema di infotainment è stato utilizzato per la prima volta sulla Buick Riviera nel 1986. L'auto utilizzava uno schermo tattile da 9 pollici dotato del sistema di infotainment del centro di controllo grafico con display CRT. Rispetto allo standard odierno, era verde e sfocato, ma allora rappresentava la tecnologia e il futuro più elevati. Per lo spettacolo commerciale della Buick Riviera, torniamo al 1986 con il Link Youtube.

 

Infotainment utilizzato da diverse case automobilistiche

  • Acura: Supercar NSX: touchscreen da 7 pollici, crossover RDX: “True Touchpad Interface” da 10.2 pollici.
  • Alfa Romeo: Giulia e Stelvio con display infotainment da 6.5 ​​e 8.8 pollici.
  • Audi: Il quadro strumenti digitale touch screen da 12.3 pollici interagisce con il sistema di infotainment tramite Virtual Cockpit.
  • Bentley: Bentaygo, Flying Spur e Mulsanne dotati di touchscreen da 8 pollici. Continental GT utilizza un sistema di infotainment touchscreen da 12.3 pollici.
  • BMW: 2019 X5 e X7 utilizzano un touchscreen da 12.3 pollici, serie 3, 8 e touchscreen Z4 da 10.25 pollici.
  • Buick: le dimensioni dello schermo sono 7 o 8 pollici.
  • Chevrolet: offre un sistema di infotainment touchscreen da 7 e 8 pollici. Bollt EV è con schermo da 10.2 pollici.
  • Chrysler: Chrysler 300 e Pacifica offrono uno schermo da 8.5 pollici, mentre il minivan Pacifica offre un display LCD da 7 pollici.
  • Schivare: Challenger e Charger sono dotati di touchscreen da 7 pollici e 8.4 pollici. Journey è il modello base con touchscreen da 4.3 pollici.
  • Ferrari: dotato di sistema touchscreen da 10.2 pollici con navigazione.
  • Fiat 500: hatchback e Cabrio, gli allestimenti Abarth hanno touchscreen da 5 pollici con Bluetooth. 500X e 500L dotati di touchscreen da 7 pollici.
  • guado: Sync 3 utilizza touchscreen da 6.5 ​​o 8 pollici. 2020 Explorer ha un'opzione con un touchscreen verticale da 10.1 pollici.
  • Genesi: G90 ha un touchscreen da 12.3 pollici. G70, G80 insieme a touchscreen da 8 pollici e possibilità di aggiungere un display da 9.2 pollici sulla console centrale.
  • GMC: la maggior parte con display touchscreen da 7 o 8 pollici.
  • Honda: offre un sistema radio base da 5 pollici senza touch! Livelli di allestimento più elevati possono avere l'opzione con display touchscreen da 7 o 8 pollici.
  • Hyundai: utilizza display touchscreen da 7 o 8 pollici.
  • Infiniti: la maggior parte dei modelli utilizza display touchscreen da 7 o 8 pollici con navigazione.
  • Giaguaro: touchscreen da 8 pollici per i modelli standard e touchscreen da 10 pollici per i modelli aggiornati.
  • Jeep: utilizza touchscreen da 7 e 8.4 pollici.
  • Kia: utilizza touchscreen da 7 o 8 pollici.
  • Lamborghini: utilizza un touchscreen principale da 10.1 pollici con un display da 8.6 pollici.
  • Land Rover: Touchscreen da 8 pollici di serie e aggiornato con sistema da 10 pollici.
  • Lexus: Alcuni modelli senza tocco per la base! e aggiorna con touchscreen da 10.3 pollici.  Altre scelte possono essere lo schermo da 8 pollici è il modello standard con display touchscreen da 12.3 pollici come aggiornamento. Mazda: con touchscreen da 7 pollici.
  • Mercedes-Benz: Il sistema di visualizzazione touchscreen si chiama MBUX. Utilizza schermi da 7, 10.25 o 12.3 pollici a seconda del modello.
  • Mini: utilizza schermi da 6.5 ​​pollici di serie e touchscreen da 8.8 pollici come optional.
  • Mitsubishi: utilizza un sistema di infotainment touchscreen da 7 pollici di serie e touchscreen da 8 pollici con alcuni modelli di fascia alta.
  • Nissan: la maggior parte dei modelli utilizza touchscreen da 7 o 8 pollici.
  • Porsche: utilizza touchscreen da 12.3 pollici con navigazione.
  • Ariete: utilizza schermi da 5, 8.4 e 12 pollici a seconda del livello di allestimento.
  • Rolls-Royce: dotato di touchscreen da 10.25 pollici.
  • Subaru: utilizza display touchscreen da 6.2, 6.5, 7, 8 pollici.
  • Tesla: I modelli S e X utilizzano un touchscreen orientato verticalmente da 17 pollici e i modelli 3 e Y con touchscreen da 15 pollici.
  • Toyota: utilizza display touchscreen da 6.1, 7, 8 e 9 pollici.

 

Tendenza futura per display LCD touchscreen nel settore automobilistico

L'industria automobilistica si concentra sulla seguente progettazione:

Aspetto high tech: dimensioni dello schermo più grandi (come Tesla), risoluzione più elevata per una chiara leggibilità, retroilluminazione più luminosa per rendere il display leggibile meglio alla luce del sole.

Rispettoso dell'ambiente automobilistico: energia elettrica o altra energia rinnovabile per rilasciare meno carbonio.

Con COVID-19, è possibile progettare più igiene nel settore automobilistico utilizzando, ad esempio, il tocco del mouse.

Per l'esclusivo Orient Display CTP (tecnologia del pannello tattile capacitivo), continua a leggere.

 

Orient Display dispone di 4 tecnologie chiave che ci differenziano dalle altre aziende.

 

1. “Panda Black” OGS 3.0 – La migliore soluzione perfetta

Display orientabile: Panda Black OGS

Fig.2 Panda Nero OGS

 

Orientamento display: CTP automobilistico - GG vs OGS

Fig. 3 GG vs OGS

Vantaggi GG:

      • facile da realizzare forme speciali come fori ecc.;
      • può personalizzare diversi colori con la stampa a inchiostro.

 

Pro e contro di OGS:

      • Stack-up semplice;
      • Risparmia sui costi per Lens e OCA;
      • Più sottile e più leggero;
      • Zero gap rende Border più invisibile.
Display orientabile: aspetto nero panda

Fig. 4 Aspetto Panda Nero

    • Con la corrispondenza dell'indice multistrato, "Panda black" è definito come una riflettanza inferiore, una differenza di colore più piccola (ΔE tra BM e AA) e un'oscurità più elevata, è la migliore soluzione senza soluzione di continuità.
    • "Panda Black" include un set di ottimizzazione del touch screen OGS, display TFT, incollaggio ottico OCR e pellicola antiriflesso o trattamento superficiale, ecc.

Orientare il display: riflettività a spettro completo dell'area BM e AA

Fig. 5 Riflettività a spettro completo dell'area BM e AA

Sia l'area BM che quella AA possono essere inferiori all'1.7% e l'area AA può essere inferiore all'1.45%.

Orientamento display: riflettività e delta E di diverse generazioni OGS

Fig. 6 Riflettività e Delta E di diverse generazioni OGS

    • Ogni generazione di unità di incollaggio ottico OGS, continuiamo a migliorare le prestazioni di riflettività e ΔE, al fine di ottenere una riflessione inferiore e un migliore effetto senza soluzione di continuità.
    • Ora OGS 3.0 "Panda Black" touch e display unità di incollaggio ottico con superficie AR, non solo la riflettività può essere inferiore all'1.7%, ma anche ΔE può essere inferiore a 1.7 (entrambi 1.7).

 

2. Lente a grappolo "Panda Black": la migliore soluzione perfetta

Orientare il display: lente a grappolo "Panda Black" - senza AR vs con AR

SENZA AR GUERRA

Mentre il legame ottico dell'obiettivo a grappolo "Panda Black" con display TFT, nero senza cuciture sull'area del display e sul bordo dell'obiettivo di copertura, mostra il miglior effetto decorativo e un aspetto elegante.

    • Nuova tecnologia al posto della stampa a inchiostro;
    • Nero senza cuciture tra VA e BM:

△E<1 senza pellicola AR

△E<2 con pellicola AR

    • Il trattamento AGAR di superficie è facoltativo;
    • Dimensioni: 3a generazione massima (550 * 650 mm).

Orientare il display: Fig. 7 Obiettivo cluster "Panda Black" vs obiettivo di copertura ordinario Orientare il display: Fig. 7 Obiettivo cluster "Panda Black" vs obiettivo di copertura ordinario

Fig. 7 Obiettivo cluster "Panda Black" vs obiettivo di copertura ordinario

 

3. Touch screen automobilistico "Pilatus" - Tecnologia invisibile Bridge e ITO

Caratteristiche:

    • Nessun design del ponte, nessun riflesso del ponte sotto una forte luce;
    • Nuovo design di corrispondenza dell'indice, nessun riflesso di lacune ITO sotto una forte luce;
    • Più durevole sulla simulazione della luce solare, DIN75220;
    • Connessione più fluida e affidabile tra ITO interni;

Orientare il display: Touch Screen automobilistico Pilatus

Fig. 8 Touch Screen Pilatus Automotive

    • Sotto una forte luce solare, Bridge causa alcuni problemi di riflessione e ovviamente anche le lacune ITO. Il touch screen automobilistico “Pilatus” è progettato per ridurre questo riflesso;
    • Il nuovo design di corrispondenza dell'indice riduce la differenza di riflettanza tra il modello ITO e le lacune;
    • Senza il design del ponte, non vi è alcun problema di brillantezza del ponte anche sotto una forte luce.

 

4. Tocco flessibile della curva: tocco automobilistico di nuova generazione

Automotive ad alte prestazioni Touch screen flessibile.

Processo produttivo ad alta affidabilità e tecnica innovativa:

  • Processo di rivestimento per substrato in film di poliimmide;
  • Processo di trattamento della superficie della sorgente ionica migliorato;
  • Innovativa tecnologia di rivestimento sputtering ITO;
  • Interlinea fino a 15 micron;

caratteristiche:

  • Elevata trasmissione della luce;
  • Bassa resistenza: 20 ohm; 
  • Resistenza alla flessione;
  • Alta affidabilità;
  • Ampia temperatura (da -40 a 95oC);
  • resistenza ai raggi UV;
  • Ritardo ottico ultra basso (nessuna frangia di interferenza);
  • Più di 100,000 volte di resistenza alla flessione.
Orientare il display: tocco flessibile della curva Orientare il display: tocco flessibile della curva

Fig.9 Curva tocco flessibile

 

Contattaci

    Carrello

    close

    Accedi

    close

    Scroll To Top